Hotel Parco Paglia Chieti Hotel quattro stelle

  • italiano
  • English
  • español
  • français
  • Deutsch
  • русский
  • 日本語
  • 中文


Best Western Parco Paglia Hotel:GUARDIAGRELE

Data di arrivo Data di arrivo
Data di partenza Data di partenza
Ospiti per camera
Adulti Bambini Neonati
fino a 12 anni fino a 3 anni
Sei già Socio Best Western Rewards?
Inserisci qui il tuo numero di tessera

 

A circa 30 chilometri dal Best Western Parco Paglia Hotel, dirigendosi verso la zona nord occidentale della provincia, è situata la cittadina di Guardiagrele. Sede del Parco Nazionale della Majella e parte della Comunità Montana della Majelletta, Guardiagrele è famosa per le produzioni artigianali, in particolare nella lavorazione dei metalli.
Oltre ad avere dato i natali all’orafo, incisore e pittore Nicola Gallucci, detto Nicola da Guardiagrele, nonché al noto poeta dialettale abruzzese Modesto Della Porta, ospita tutti gli anni dal 1° al 20 Agosto la Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese, che ripropone al visitatore i manufatti della tradizione orafa. Fu il primo luogo infatti, insieme ad Agnone, dove iniziò la produzione della presentosa, un gioiello femminile abruzzese generalmente in oro, indossato nelle occasioni di festa.
Guardiagrele fa parte della comunità dei Borghi più belli d'Italia.
Questo antico centro dell’entroterra teatino, posto a 600 metri d’altezza sul livello del mare, è abitato sin dall’epoca preistorica e conserva un ricco patrimonio di monumenti di grande rilevanza artistica. Il centro storico è molto ben conservato e si snoda attraverso la circonvallazione delle antiche mura, oggi case fortificate delimitate ancora dalle torri medievali, e vede tra i suoi gioielli di punta la Chiesa di Santa Maria Maggiore, la Basilica Paleocristiana e il Museo di Arte Sacra.
Lo sviluppo dell'attività artigianale, incentrata principalmente nella lavorazione di metalli più o meno nobili portarono allo sviluppo di un artigianato considerato tra i più rappresentativi della regione per la lavorazione artistica del ferro battuto e del rame.
Forte anche la tradizione pasticcera cittadina con la produzione delle famose e caratteristiche Sise delle monache.

 

Powered by Present S.p.A.

Mobile version View Desktop version